E' un pezzo dell'Olimpico di Lisia

Messaggioda vivitia » 24 apr 2009, 12:39

Lisia si sta lametando della condizione della Grecia soggetta o ai barbari o ai tiranni,consigliando ai grandi uomini di dare buoni consigli...poi arriva questo pezzo della versione che io ho tradotto,ma sbagliando sicuramente nella parte dal il punto in alto fino al punto di domanda

και ταυτα ει μεν δί 'ασθενειαν επασχομεν,στεργειν αν ἦν αναγχη την τυχην·επειδή δε δια στασιν και την προς αλλελους φιλονικιαν,πως ουκ αξιον των μεν παυσασθαι,τα δε κωλυσαι,ειδοτας οτι φιλονικειν μεν εστιν ευ πραττοντων,γνωμαι δε τα βελτιστα των οιων ημων;
ορωμεν γαρ τους κινδυυους και μεγαλους και μανταχοθεν περιεστηκοτας


grazie mille!!!

vivitia

nuovo iscritto
nuovo iscritto
 
Risposte:

Messaggioda didaskalos » 24 apr 2009, 16:47

και ταυτα ει μεν δί 'ασθενειαν επασχομεν,στεργειν αν ἦν αναγχη την τυχην·επειδή δε δια στασιν και την προς αλλελους φιλονικιαν,πως ουκ αξιον των μεν παυσασθαι,τα δε κωλυσαι,ειδοτας οτι φιλονικειν μεν εστιν ευ πραττοντων,γνωμαι δε τα βελτιστα των οιων ημων;
ορωμεν γαρ τους κινδυυους και μεγαλους και μανταχοθεν περιεστηκοτας

e se subissimo queste cose a causa della nostra debolezza, sarebbe inevitabile adattarsi alla ( nostra ) sorte; ma dal momento che subiamo (tutto ciò) a causa della discordia e della rivalità fra di noi ( reciproca ) , non sarebbe forse giusto porre fine alle une (le discordie) , e bloccare le altre (le rivalità), ben sapendo che l'ambizione di prevalere (φιλονικειν) è propria di coloro che hanno una florida situazione politica ( ευ πραττοντων), mentre i consigli dati nel modo migliore (τα βελτιστα ) sono dovere di noi che siamo tali ?
vediamo infatti che incombono (περιεστηκοτας ) grandi rischi e che incombono da ogni parte.

didaskalos

TUTOR di SkuolaSprint
TUTOR di SkuolaSprint
 

Torna a Frasi e grammatica

release check: 2022-06-02 07:00:52 - flow version _RPTC_G1.1