Greco: tre frasi!

Messaggioda Summus Finis » 16 mar 2011, 15:14

1-Κῦρος δὲ τὸν πατέρα ἔλεγε ταῦτα ἐπεσταλκέναι καὶ αὐτὸς οὐκ ἄλλα ἐγνωκέναι, ἀλλὰ πάντα ποιήσειν.
(Perché c'è αὐτὸς e non αὐτὸv?)
2-Λέγεται Διονύσιος πάντας τοὺς ἀνδριάντας ἐκ τῶν ἱερῶν τῶν Συρακοσίων ἡρπακέναι.
3-Ὁ Κῦρος ἀπεστάλκει Ὑστάσπην(Istaspe) στράτευμα ἄγοντα ἐπὶ Φρυγίαν τὴν περὶ Ἑλλήσποντον.

Grazie! :)

Summus Finis

Utente GOLD
Utente GOLD
 
Risposte:

Messaggioda Genteamable » 16 mar 2011, 23:13

DOVREI VEDERE LA FRASE DA SINISTRA A DESTRA SENSA CAMBIARE DI RIGHA.

2
Λέγεται Διονύσιος ----------------- πάντας τοὺς ἀνδριάντας ἐκ τῶν ἱερῶν τῶν Συρακοσίων
------------------------ ἡρπακέναι

Si dice (che) Dionisio rapi ----------tutte------- le statue -----dal tempio -----dei Siracusani

Genteamable

Utente che non segue il regolamento
Utente che non segue il regolamento
 

Messaggioda didaskalos » 17 mar 2011, 16:59

1-Κῦρος δὲ τὸν πατέρα ἔλεγε ταῦτα ἐπεσταλκέναι καὶ αὐτὸς οὐκ ἄλλα ἐγνωκέναι, ἀλλὰ πάντα ποιήσειν.
Ciro disse che il padre gli aveva ordinato queste cose e che anche lui personalmente non pensava ad altre cose (non aveva parere diverso), anzi (disse) che avrebbe fatto tutto

(Perché c'è αὐτὸς e non αὐτὸv?)
perchè abbiamo una variazione di costrutto personale con nominativo e infinito e con senso di forte enfasi (spesso αὐτὸς è usato in questo senso)

2-Λέγεται Διονύσιος πάντας τοὺς ἀνδριάντας ἐκ τῶν ἱερῶν τῶν Συρακοσίων ἡρπακέναι.
Si dice che Dionigi avesse rubato tutte le statue dai templi dei Siracusani

3-Ὁ Κῦρος ἀπεστάλκει Ὑστάσπην(Istaspe) στράτευμα ἄγοντα ἐπὶ Φρυγίαν τὴν περὶ Ἑλλήσποντον.
Ciro aveva inviato Istaspe con un esercito nella Frigia (quella) dell'Ellesponto

il participio ἄγων + compl. oggetto = compl. di compagnia con

ciao Genteamable :wink:

didaskalos

TUTOR di SkuolaSprint
TUTOR di SkuolaSprint
 

Torna a Frasi e grammatica

release check: 2022-02-25 05:15:57 - flow version _RPTC_G1.1