Scacciato Catilina da Roma, è finito il pericolo

Messaggioda Ospite » 28 mag 2022, 16:25

numero 164
Allegati
scacciato catilina da roma.jpg
Ospite
 
Risposte:

Messaggioda Eragon » 28 mag 2022, 19:55

Ora, o Quiriti, dal momento che (aliquem teneo = trattenere qualcuno) trattenete e contenete prigionieri i più infami (superlativo conscĕlĕrātus) e i più pericolosi nefandi condottieri ritengo che bisogna credere che tutte le forze armate di Catilina siano state annientate, poiché questi pericoli sono stati allontanati. Quando io bandivo [dalla città] Catilina, nell'animo presagivo questo: non bisognava più temere i restanti suoi alleati. Egli era il solo da temere fra tutti questi, ma solo fino a quando [egli] era nella nostra città. Infatti egli veniva a conoscenza di ogni cosa (puoi tradurre anche: sapeva tutte le cose), poteva incolpare, colpire, tormentare tutti; egli aveva (dativo di possesso "a lui era l'intelligenza"); intelligenza portata ai crimini: e a lui non mancava né la lingua né la mano. Aveva uomini fidati...
LA TRADUZIONE CONTINUA QUI

Eragon

Site Admin
Site Admin
 

Torna a LATINO e GRECO

release check: 2022-06-01 23:03:35 - flow version _RPTC_G1.1