LA DIVINA COMMEDIA (APPUNTI) 1 PARTE (INTRODUZIONE)

Messaggioda knight rider » 16 gen 2012, 18:17

Al fine di comprendere meglio la genesi, il titolo e le finalità della DIVINA COMMEDIA bisogna fare riferimento ad un' epistola indirizzata da Dante a Cangrande della Scala.
Con questa epistola Dante dedica a Cangrande il Paradiso e commenta l'intera opera. Fu composta tra il 1316-1320. Questa data ci fornisce utili indicazioni circa la data di composizione della Divina Commedia. Per quanto riguarda la datazione delle altre cantiche si hanno ipotesi diverse sulla base dei riferimenti storici citati nell' Inferno e nel Purgatorio. Dante cominciò a comporre l'Inferno tra il 1302-1304 e lo completò nel 1309 circa. Il Purgatorio fu composto successivamente dal 1308-1309 e completato nel 1312-1315 circa. Il Paradiso fu iniziato nel 1316 circa e completato prima della morte (1321).
Nell'epistola si scrive che il titolo originale dell'opera è COMMEDIA.
Come accade nella commedia il testo inizia in maniera tragica e si conclude con un lieto fine. E' un testo che appartiene allo stile comico quindi appartiene allo stile medio.
Il titolo originale dell'opera è commedia.
Nell' epistola si parla del contenuto dell'opera:lo STATUS ANIMARUM POST MORTEM.
Inoltre si scrive anche che questo testo dovrà avere 4 livelli di lettura. Viene espressa inoltre la finalità dell'opera: scritta non ad speculandum sed ad opus ( ovvero la finalità di allontanare gli uomini dallo stato di peccato e condurli verso la felicità (beatitudo).

knight rider

Utente GOLD
Utente GOLD
 
Risposte:

Messaggioda giada » 16 gen 2012, 20:16

hai guadagnato 1 credito

giada

Site Admin
Site Admin
 

Torna a Temi, analisi poesie, Appunti scuola

release check: 2022-09-08 01:00:24 - flow version _RPTC_G1.1