frasi greco - greco terza edizione 2 pag 31 numeo 35

Messaggioda curzia rufa 035 » 19 gen 2012, 21:09

Traduzione:


1- essendo i soldati divenuti impavidi e coraggiosi, combatterono nobilmente e vinsero i nemici
2- salmoneo, essendo insolente e desideroso di eguagliare zeus, disse di essere lui stesso zeus e avendolo derubato delle offerte, ordinava a se stesso di offrire sacrifici
3- eracle, ricevendo l'ordine di prendere la cintura di Ippolita d'Amazzone, preparò l'esercito contro le amazzoni
4- spesso nelle battaglie qulacuno sfugge alla morte volgendosi a supplica degli inseguitori
5- gilippo, volendo divenire il comandante delle milizie a siracusa, dopo aver convocato gli strateghi di siracusa, disse che era necessario costruire delle mura sul colle in mezzo alla città e all'accampamento degli ateniesi
6- dato che serse scrisse:<<porta le armi>> leonida rispose:<< vieni a prenderle>>

Κριτών Σωκράτους ομιλιτης ην, ουχ ίνα δημηγορικός η δικανικός γένοιτο, αλλά ίνα καλός τε καγαθός γενόμενος και οίκω και οικεταις και οικείοις και φίλοις και πόλει και πολιταις καλώς χρωτό.

Critone era compagno di Socrate non per diventare politico ma perchè diventato buono ed onesto servisse bene casa abitanti familiari città e cittadini


οι κυκνοι, επειδαν αισθωνται οτι δει αυτουσ τελευταν, τοτε δε πλειστα και καλλιστα αδουσι

I cigni quando capiscono che devono morire aallora cantano moltissimo e benissimo

οι στρατιωται θαρρησαντεσ και ευθυμοι γενομενοι, γενναιωσ ηγωνισαντο και τουσ εχθρουσ ενικησαν

i soldati diventati coraggiosi e valorosi combattevano nobilmente e vincevano i nemici

Ηρακλησ δε, λαβων προσταγμα τον Ιππολυτησ Αμαζονοσ ενεγκειν ζωστηρα, την επι τασ Αμαζονασ στρατειαν εποιησατο

eracle, ricevendo l'ordine di prendere la cintura di Ippolita d'Amazzone, preparò l'esercito contro le amazzoni
Γυλιπποσ, βουλομενοσ αυτοκρατωρ γενεσθαι τησ εν Συρακουσαισ δυναμεωσ, συναγαγων τουσ στρατεγουσ των Συρακουσιων, ειπεν ωσ χρη λοφον τινα μεταξυ τησ πολεωσ και του στρατοπεδου των Αθηναιων τειχισαι

gilippo, volendo divenire il comandante delle milizie a siracusa, dopo aver convocato gli strateghi di siracusa, disse che era necessario costruire delle mura sul colle in mezzo alla città e all'accampamento degli ateniesi

curzia rufa 035

Utente SILVER
Utente SILVER
 
Risposte:

Messaggioda giada » 20 gen 2012, 9:59

hai guadagnato 1 credito

giada

Site Admin
Site Admin
 

Torna a Temi, analisi poesie, Appunti scuola

release check: 2022-09-08 01:00:04 - flow version _RPTC_G1.1