Tantucci laboratorio 2 numero 17 pagina 142

1. Cum increbresceret rumor bellum in Sicilia esse, T. Octacilius eo  cum classe proficisci iussus est.

Aumentando il rumore che la guerra era in sicilia Octacilio venne comandato a partire con la flotta

2. Dicendum est feras ira carere et omnia animalia praeter homines.

Bisogna dire che le bestie e tutti gli animali tranne l'uomo non sono soggetti ad ira

3. Raro alias tantus clamor dicitur in principio pugnae exortus esse.

Si dice che raramente tanto frastuono sia scoppiato altre volte all'inizio della battaglia

4. Consiliis, ut videmur, utimur

Non ci serviamo dei consigli, quando ci sembra opportuno

5. Iugurtham Romam vinctum adduci nuntiatum est.

Fu annunciato che Giugurta era stato condotto prigioniero a Roma.

6. Legati iussi sunt inclitas leges Solonis describere et aliarum civitatum instituta, mores iuraque noscere.

Ai legati fu ordinato di descrivere le gloriose leggi di solone e di conoscere delle altre città le istituzioni, i costumi e il diritto

7. Flaminius consul auspiciis pugnare prohibebatur.

Il console Flaminio veniva sconsigliato a combattere dagli auspici

8. Sacerdotes suis insignibus velatos ivisse supplices ad castra hostium traditum est.

E' tramandato che i sacerdoti, ornati dei loro paramenti, si presentarono supplici all'accampamento dei nemici.

Copyright © 2007-2019 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and Jan Janikowski 2010-2019 ©. All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2019-03-29 22:00:52