La cintura di Ippolita

Ευρυσθευς ενατον αθλον Ηρακλει επετασσε ζωστηρα κομιζειν τον Ιππολυτης. Αυτη δε εβασιλευεν Αμαζων ... Ιππολυτην κτεινει και τον ζωστηρα αφαιρειται.

Testo greco completo

Euristeo imponeva ad Eracle come nona fatica ad Eracle di prendere la cintura di Ippolita.

Ella regnava sulle Amazzoni, che abitavano presso il fiume Termodonte, popolo grande nelle cose riguardanti la guerra; esercitavano infatti una vita da uomini, allevavano solo le femmine, e comprimevano la mammella destra, per non essere impedite nel lanciare dardi, mentre lasciavano la (mammella) sinistra per allattare. E Ippolita aveva la cintura di Ares, come segno di avere una posizione di primato.

Eracle fu inviato a prendere questa cintura, poiché la  bella figlia di Euristeo, Admete, la voleva. Prendeva con sé dei combattenti volontari (lett. che lo volevano) e viaggiava per mare velocemente su una sola nave. Infine approdava al porto di Temiscira ed Ippolita gli chiedeva perché fosse venuto.

Ma Era prese le sembianze di una delle Amazzoni, frequentava il popolo, per dire (lett. dicendo) che gli stranieri rapivano la regina. Quelle (le amazzoni) accorrevano a cavallo con le armi verso la nave. Ed Eracle, quando le vide armate, ritenendo che questo avvenisse in seguito ad un inganno, uccide(va) Ippolita e le toglie(va) la cintura

Copyright © 2007-2019 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and Jan Janikowski 2010-2019 ©. All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2019-03-29 22:24:16