Gli agrigentini sventano un tentativo di furto da parte di Verre - Cicerone versione latino

Gli agrigentini sventano un tentativo di furto da parte di Verre versione Cicerone libro Stilus Romanus

Herculis templum est apud Agrigentinos, in quo aeneum simulacrum dei est, tam mirabili arte factum, ut nihil eo pulchrius in sicilia inveniatur.

Hoc tanta veneratione colitur ut mentum eius aliquantum adtritum sit, quia in precibus cives id osculari solent. Huius simulacri tam vehemens desiderium praetorem Verrem cepit ut satellites suos noctu miserit ut id raperent.

Tunc clamor a custodibus fani tollitur. verris servi valvas frangunt et demoliri signum et a vectibus labefactare conantur. Interea fama in urbe percrebrescit.

Nemo Agrigentinus tam infirmus aetate aut viribus fuit, qui illa nocte de lecto non surrexerit et tela arripuerit ut signum defenderet. Omnes ad templum concurrunt et tam ingentem lapidationem faciunt ut verris milites in fugam conversi sint. Duo tamen sigilla tollunt, ne omnino inanes ad dominum revertant.

c'è un tempio di Eracle presso gli abitanti di agrigento, nel quale c'è una statua bronzea del dio, fatta con così mirabile fattura, da mpm trovare nulla di più bello di esso in sicilia.

Questa statua viene onorata con così grande ammirazione che il suo mento è alquanto (adtritum nn esiste), poiché nelle preghiere i cittadini sono soliti baciarlo. Un tanto impetuoso desiderio di questa satuta prese il pretore Verre che mandò di notte i suoi sgherri affinché la rubassero.

quindi un grido viene levato dalle guardie del tempio(è letterle al massimo, puoi mettere: allora i guardiani del tempio levano -o levarono, se usi il presente storico- un grido). gli schiavi di verre abbattono i battenti e si accingono a demolire la statua con sbarre e a fonderla (letteralmente: abbatterla). Intanto si diffonde una oce in città.

nessun abitante di agrigento fu tanto debole per età o forze, che in quella notte non si alzò dal letto e afferrrò un'arma per difendere la stauta. tutti accorrono al tempio e mettono in atto un così ingente lancio di pietre che i soldati di verre sono volti alla fuga. tuttavia rubano

release check: 2020-08-24 21:41:12 - flow version _RPTC_G1.1