è più antico Omero od Esiodo - Gellio

è più antico Omero od Esiodo versione latino Gellio traduzione libroContextere verba

Inizio: Super aetate Homeri atque Hesiodi non consentitur. alii Homerum quam Hesiodum maiorem natu Fuisse scripserunt, in quis Filocoro et Senofane, alii minorem, in quis L. Accio poeta et Eforo ...

Non si concorda sull'età di Omero e di Esiodo: alcuni hanno scritto che Omero fosse più anziano di Esiodo tra i quali Filocono e Senofone; altri più giovani tra i quali il poeta Lucio Accio e lo storico Eforo (hanno scritto) il contrario.

In vero Marco Varrone nel primo libro sui ritratti dice che poco vale chi dei due sia nato prima ma che non c'è dubbio che vissero per un certo stesso periodo, la qual cosa sarebbe provata da un epigrammata incisa su un tripode, che - a quanto si dice - fu collocato da Esiodo sul monte Elicona.

Accio, poi, utilizza argomenti inutili (in tal senso) nel primo (libro della) "Didascalica", attraverso i quali (argomenti) ritiene di dimostrare che (Omero) fosse posteriore ad Esiodo, dicendo che quando Omero, all'inizio del poema, afferma che Achille è figlio di Peleo, non specifica chi fosse Peleo.

La qual cosa, senza dubbio, avrebbe specificata se Esiodo non l'avesse già fatto prima".

Copyright © 2007-2019 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and Jan Janikowski 2010-2019 ©. All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2019-03-29 21:59:38