Carme 72 - Adesso so chi sei - Carme LXXII (Catullo)

"ADESSO SO CHI SEI!" Catullo

DICEBAS QUONDAM SOLUM TE NOSSE CATULLUM ... COGIT AMARE MAGIS, SED BENE VELLE MINUS

Una volta dicevi che solo tu conoscevi Catullo,
lesbia, e che non volevi tenere Giove al mio posto.


allora ti ho amata non tanto quanto la gente ama un'amante
ma come un padre (ama) i suoi figli e i suoi generi.


ora ti ho conosciuta: e per la qualcosa, sebbene io arda più fortemente
tuttuvia per me tu sei molto più vile e leggiere.


"com'è possibile?" dici. una tale offesa
fa s' che l'amante ami di più ma voglia meno bene.

release check: 2020-12-11 22:20:52 - flow version _RPTC_G1.1