come trattare gli schiavi - Columella versione latino

come trattare gli schiavi
versione latino columella traduzione libro np

Itaque diligens dominus, cum et ab ipsis, tum et ab solutis, quibus maior est fides, quaerat an ex sua constitutione iusta percipiant.

Atque ipse panis potionisque bonitatem gustu suo exploret; vestem, manicas, pedumque tegmina recognoscat.

Saepe etiam querendi potestatem faciat de iis, qui aut crudeliter eos aut fraudulenter infestent. Nos quidem aliquando iuste dolentes tam vindicamus, quam animadvertimus in eos, qui seditionibus familiam concitant, qui calumniantur magistros suos;

ac rursus praemio prosequimur eos, qui strenue atque industrie se gerunt.

Pertanto il padrone attento e da questi anche da quelli che sono liberi e più fedeli, indaghi se, per sua disposizione, ricevano le giuste ricompense. Ed assaggi egli stesso la bontà del pane e della bevanda; ispezioni il vestito, le maniche, il bastone e i calzari.

Spesso dia ancora la possibilità di lamentarsi di coloro, i quali con crudeltà e con frode danneggino. Noi così rivendichiamo una volta quelli che giustamente si lamentano, come puniamo quelli che con ribellioni agitano la famiglia, che calunniano i loro capi;

altra volta quelli che si comportano con zelo ed operosità concediamo un premio.

Copyright © 2007-2018 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and Jan Janikowski 2010-2018 ©. All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2018-11-07 15:28:12