Alessandro mostra grande clemenza verso gli Ateniesi

Eulogos 1 pagina 179 numero 34

Inizio: λεγουσιν οτι Αλεξανδρος μετα την των Θηβαιων καταστροφην εκελευεν τους στρατηγους διασωζειν την του Πινδαρου οικιαν ... Fine: του Αλεξανδρου και της ελευθεριας επιθυμια συμμαχιαν ποιεισθαι ποιε εσθαι τοις περσαις (versione greco Plutarco)

Testo greco completo

Dicono che Alessandro, dopo la sconfitta dei Tebani, ordinava che gli strateghi salvassero la casa del celebre poeta Pindaro. Alessandro voleva onorare le arti elleniche e soprattutto i poeti. Non voleva punire gli Ateniesi, che erano fortemente ostili ad Alessandro poiché (li) considerava primi in valore e in amore per l'arte. Agli ambasciatori degli Ateniesi che si rallegravano con Alessandro della conquista di Tebe...(continua)

Copyright © 2007-2018 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and Jan Janikowski 2010-2018 ©. All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2018-11-07 17:05:05