Intolleranza greca verso la dominazione macedone

Eulogos 2 pagina 71 numero 221

Το γαρ ατυχημα το εν Χαιρωνεια απασι τοις Ελλησιν ηρξε των κακων και της δουλειας. Τας μεν δη πολλας Φιλιππος των πολεων εφ'αυτον εποιησε. ... και δη και τοτε ων ες αυτον ηλπισαν τα εργα λαμπροτερα επιδειξαμενος. (Versione greco da Pausania)

Infatti l'insuccesso a Cheronea fu l'origine per tutti i Greci dei mali e della schiavitù.

Filippo pose sotto di sé molte delle città, per gli Ateniesi avendo riguardo a parola, fece loro specialmente male di fatto, avendo distrutto le isole e avendo esonerato dal potere per la potenza navale.

E gli Ateniesi rimasero tranquilli qualche tempo regnando Filippo e inseguito Alessandro....(continua)

Copyright © 2007-2019 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and Jan Janikowski 2010-2019 ©. All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2019-03-30 00:19:03