Creso consulta l'oracolo di Apollo (Versione greco)


 


Creso consulta l'oracolo di Apollo
VERSIONE DI GRECO e traduzione


Nuovo I greci e noi e dal libro le ragioni del greco

 

Traduzione n. 1 da le ragioni del greco


Nella sacra Delfi c'è il tempio di Apollo, è un'oracolo molto stimato presso ai Greci. Gli uomini vengono mandati là dalla Grecia portando doni e consultavano l'oracolo. Il Dio agli uomini rispondeva tramite Pizia. Infatti c'è abbondanza di offerte presso il tempio,le statue gloriose,possenti vasi e armi lustre.
Molti sono andati a Delfi sia i re, sia gli uomini sapienti. Anche Credo, il re dei Lidi, molto abile e ricco, volendo combattere contro i Persiani, consultava l'oracolo presso Delfi, l'oracolo di Apollo era dubbioso. Ma creso tuttavia aveva condotto una spedizione militare volendo distruggere il grande potere di Ciro; mai più egli ma ciro regnava sui Lidi

 

Traduzione n. 2 dal nuovo i greci e noi

Presso Delfi c'è un tempio antico di apollo, e un oracolo fortemente pregevole presso i Greci. Là gli uomini dalla Grecia viaggiano portando doni e rendono oracolo. Il dio risponde agli uomini attraverso la Pizia. Nel tempio c'è un'abbondanza di offerte votive, belle statue, vasi d'oro e armi splendenti. Molti re e uomini sapienti vanno a Delfi, anche Creso, il re della lidia, assai abile e ricco, volendo combattere contro la Persia, rendeva oracolo presso il dio Delfi; ma l'oracolo di Apollo era incerto.

Copyright © 2007-2014 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and Jan Janikowski - wetrine.it © 2010-2014. All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.