Alessandro vuole imitare Perseo e Ercole

Επι τουτοις δε ποθος λαμβανει αυτον ελθειν γαρ παῥ Αμμωνα ες Λιβυην, ...

"Dopo questi (fatti), lo prende(va) un desiderio di andare presso Ammone in Libia, per consultare il dio, poiché si diceva che l'oracolo di Ammone era rigoroso (veritiero) e che ne avevano avuto bisogno anche Perseo ed Eracle, uno quando era stato inviato da Polidette contro la Gorgone, l'altro quando andava da Anteo in Libia ed in Egitto da Busiride.

Alessandro era in rivalità con Perseo ed Eracle, poiché proveniva dalla stirpe (era) di entrambi (ἄμφω -οῖν, τώ duale) ...(CONTINUA)

Testo greco completo

Copyright © 2007-2019 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and Jan Janikowski 2010-2019 ©. All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2019-03-30 00:18:54