Perplessità sulla condanna di Socrate

Trietia pagina 179 numero 128.

Inizio: Πολλάκις ἐθαύμασα τίσι ποτὲ λόγοις Ἀθηναίους ἔπεισα νοἱ γραψάμενοι ...

Testo greco completo

Spesso mi sono meravigliato con quali discorsi mai coloro che avevano accusato Socrate avessero convinto gli Ateniesi che egli meritava la pena di morte per le sue colpe verso lo stato....(continua)

Copyright © 2007-2019 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and Jan Janikowski 2010-2019 ©. All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2019-03-30 00:18:54