Gesù e i fanciulli- Versione di latino dall'opera Vulgata di Matteo dal libro Moduli di lingua latina

Gesù e i fanciulli
Versione di latino di Matteo X, 13-16
Traduzione dal libro Moduli di lingua latina

Et offerebant illi parvulos ut tangeret illos. Discipuli autem comminabantur offerentibus.

Quos cum videret lesus, indigne tulit, et ait illis: "Sinite parvulos venire ad me, et ne prohibueritis eos: talium enim est regnum Dei.

Amen dico vobis: Quisquis non receperit regnum Dei velut parvulus, non intrabit in illud".

Et complexans eos et imponens manus super illos, benedicebat eos.

E (i genitori) offrivano a Gesù i fanciulli affinché li benedicesse.

Al contrario i discepoli rimproveravano con aria minacciosa coloro che si presentavano. Gesù vedendoli, si sdegnò e disse a quelli: "Lasciate venire i fanciulli verso me, e non allontanateli da me: il regno dei cieli è certamente dei fanciulli.

In verità dico a voi: chiunque non accetterà le cose celesti come i fanciulli, non entrerà in quello (nel regno).

E abbracciando loro (i fanciulli) ed imponendo le mani su di loro, li benediva.

release check: 2020-07-14 07:23:31 - flow version _EXTP_H1