cimone sconfigge i persiani a cipro - Diodoro Siculo (Greco nuova edizione)

Cimone sconfigge i persiani a Cipro

versione di greco di Diodoro Siculo
traduzione dal libro G RECO NUOVA EDIZIONE
Αθηναίοι διαπολεμήσαντες υπέρ Αιγυπτίων πρός Πέρσας, βραχύν χρόνον διαλιπόντες έγνωσαν πάλιν πολεμείν τοίς Πέρσαις υπέρ τών κατά τήν Ασίαν Ελλήνων.

Καταρτίσαντες δέ στόλον τριήρων διακοσίων, καί στρατηγόν ελόμενοι Κίμωνα, προσέταξαν πλείν επί Κύρπον καί διαπολεμείν τοίς Πέρσαις. Ο δέ Κίμων αναλαβών τόν στόλον έπλευσεν εις τήν Κύρπον καί θαλαττοκρατών δύο πόλεις εξεπολιόρκησεν.

Μετά δέ ταύτα εκ Κιλικίας καί Φοινίκης προσφερομένων τριήρων τών Περσών τή νήσω, Κίμων πόλεμον συγκρούσας πολλάς μέν τών νεών καταδύσας εκατόν δέ σύν αυτοίς τοίς ανδράσιν κρατήσας, τάς λοιπάς μέχρι τής Φοινίκης κατεδίωξεν.

Οι μέν ούν Πέρσαι κατέφυγον εις τήν γήν, καθ'όν τόπον εστρατοπεδεύετο Μεγάβυζος, οι δέ Αθηναίοι προσπλεύσαντες καί τούς στρατιώτας εκβιβάσαντες συνήψαν μάχην καί ενίκησαν. Traduzione n. 1

Gli ateniesi dopo aver combattuto contro i persiani dalla parte degli egizi, e aver stipulato una tregua, decisero di portare nuovamente guerra ai persiani a fianco degli elleni dell'asia.


Dopo aver preparato una flotta di duecento triremi e aver scelto Cimone come stratega, gli ordinarono di salpare per cipro e combattere i persiani. Cimone prendendo con sè la flotta navigo verso cipro e sfruttando la superiorità navale espugnò due città.

Dopo ciò (queste cose) poiché le triremi dei persiani si accostarono all'isola, Cimone attaccando battaglia affondando molte navi, ne catturò un centinaio e scacciò le altre fino in fenicia.

Mentre i persiani di fatto fuggivano nell'entroterra, proprio lì Megabiuzo conduceva una spedizione militare, ma gli ateniesi dopo essergli andati incontro e aver fatto sbarcare i soldati attaccarono battaglia e vinsero.

Traduzione n. 2 di altro utente
Gli Ateniesi avendo finito la guerra in difesa degli Egiziani contro i Persiani, avendo indugiato poco tempo decisero di combattere di nuovo i persiani a favore dei Greci delll'Asia. Avendo radunato una flotta di 200 triremi e avendo eletto come stratega Cimone, ordinarono di navigare verso Cipro e di combattere con i Persiani. Cimone avendo radunato la flotta navigò vero Cipro e espugnò due città dominando sul mare. Dopo ciò approdate le triremi persiane nell'isola della Cilicia e della Fenicia, Cimone dopo aver suscitato la guerra, affondato molte navi e prevalso contro 100 uomini, non li lasciò fino a quando non li mise in fuga dalla Fenicia. Dunque da un lato i Persiani fuggirono sulla terra, dove si accampò Megelazio, dall'altro gli Ateniesi navigando in circolo anche i soldati attaccarono battaglia e vinsero.
Traduzione n. 3 ancora altro utente
Gli ateniesi avendo fatto guerra per gli egizi contro i persiani, avendo indugiato poco tempo decisero di combattere ancora con i persiani a favore dei greci che abitavano in Asia. Avendo radunato una flotta di 200triremi, e avendo scelto come comandate Cimone, ordinarono di navigare fino a Cipro e combattere con i persiani. Cimone avendo fatto salpare la flotta navigò fino a Cipro e padroneggiando le vie del mare assediò due città. Dopo questi infatti dalla Cilicia e dalla Fenicia muovendosi le triremi dei persiani verso l'isola, Cimone avendo dichiarato la guerra e avendo affondato molte navi, essendosi impadronito di 100 con gli stessi uomini inseguì le altre fino alla Fenicia. Dunque i persiani fuggivano verso terra, fino a quel luogo che Megabizo mise il campo. Gli ateniesi avendo navigato e fatto scendere i soldati attaccarono battaglia e vinsero.

Copyright © 2007-2019 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and Jan Janikowski 2010-2019 ©. All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2019-09-11 07:30:38