Frisso ed Elle e l'ariete dal vello d'oro

Φριξον τον Αθαμαντος μυθολογουσι δια τας απο της μητυιας επιβουλας αναλαβοντα την αδελφην Ελλην γυγειν εκ της Ελλαδος ....

περι της Κολχων αγριοτητος μηδεις των ξενων επιβηναι τολμηση της χωρας.

Narrano, che Frisso, figlio di Atamante , per salvarsi dalle insidie della madrigna fuggì dalla Grecia insieme con la sorella Elle.

Mentre questi venivano trasportati dall'Europa all'Asia, secondo una certa provvidenza degli dei per mezzo dell' ariete dal vello d'oro, (narrano) che la Fanciulla cadde nel mare, che da lei fu chiamato Ellesponto e che Frisso, procedendo verso il Ponto, fu poi fatto scendere nella Colchide, e (narrano che) dopo aver sacrificato l'ariete, ne appese il vello nel tempio di Marte.

Dopo queste cose, regnando la Colchide Eeta, (= genitivo assoluto) l'oracolo gli fece sapere, che sarebbe morto (avrebbe terminato la vita), quando degli stranieri arrivati navigando,  avessero portato via il vello d'oro.

E per questa ragione, (raccontano che egli) sacrificava gli stranieri affinché, diffusa la diceria/fama per ogni luogo  sulla Colchide, nessuno fra i forestieri tentasse di entrare nella regione.

Clicca qui per il testo greco completo

In questa versione trovi la regola del genitivo assoluto:
ripassala con il nostro video

Alcuni verbi della versione

καταχθεναι = καταχθεναι = κατάγω verbo mediopassivo aoristo passivo infinito

πορευθεντα = πορεύω participio mediopassivo aoristo passivo maschile singolare accusativo

αναθειναι = ἀνατίθημι infinito aoristo 2

απενεγκωσι = ἀποφέρω verbo attiva aoristo congiuntivo plurale terza

διαδοθεισης = διαδίδωμι participio mediopassivo aoristo passivo femminile singolare genitivo

επιβηναι = ἐπιβαίνω verbo attiva aoristo b infinito

τολμηση = τολμάω verbo attiva aoristo congiuntivo singolare terza

Copyright © 2007-2019 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and Jan Janikowski 2010-2019 ©. All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2019-03-29 22:43:21