Giasone prepara la spedizione alla conquista del vello d'oro - versione greco Diodoro Siculo Greco terza edizione

GIASONE PREPARA LA SPEDIZIONE ALLA CONQUISTA DEL VELLO D'ORO VERSIONE DI GRECO di Diodoro Siculo TRADUZIONE dal libro Greco terza edizione - pag. 346 n. 107

Inizia così: πελιας, ο της Ιωλκου βασιλευς, εκελευε τον Ιασονα επι ... finisce: ...ωστε τους απαντας ειναι πεντηκοντα και τεσσαρας.

TRADUZIONE

Pelia re di Iolco, ordinò che Giasone andasse dai Colchi per recuperare il vello d'oro di l verso la Grecia.

Giasone, aspirando ad una grandissima fama e a una ricompensa ritenendo la cosa difficile da raggiungere ma non assolutamente impossibbbile e poi pensando di diventare molto più illutre preparò il necessario per l'impresa.

E per prima cosa sul Pelio alleste la nave, molto più grande di quelle preparate in quel tempo. Infatti gli uomini allora navigavano con navi più piccole. A causa della fama diffusa per tutta la Grecia e delle grandissima ricompensa e dell'impresa con l'allestimento della nave, moltissimi dei ragazzi illustri desiderarono di partecipare alla spedizione.

Giasone facendo scendere in mare la nave sceglie i più notevoli capi tra gli aspiranti per la reputazione, così che tutti fossero cinquanta quattro.

Copyright © 2007-2021 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and original software by Jan Janikowski 2010-2021 ©.
All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2021-03-04 10:56:40 - flow version _RPTC_G1.1