Un episodio della guerra del Peloponneso: ostilità tra spartani e argivi - Versione Diodoro siculo Greco nuova edizione

Un episodio della guerra del Peloponneso:
ostilità tra spartani e argivi
VERSIONE DI GRECO di diodoro siculo
TRADUZIONE dal libro Greco nuova edizione
Due utenti ci hanno inviato la traduzione di questa versione
TRADUZIONE n. 1

gli argivi, avendo rimproverato i lacedemoni poiché non mandarono vittime sacrificali al tempio di apollo pitico, dichiararono guerra a loro; nel tempo in cui alcibiade incitò gli argivi, essi condussero una spedizione militare con egli contro Trezene, città alleata dei lacedemoni, e avendo saccheggiato la regione, se ne andarono. Questo dunque irritò i lacedemoni, i quali dichiararono guerra agli argivi, perciò avendo radunato l'esercito designarono il re agide come guida. Egli condusse una spedizione militre contro gli argivi e devastò la regione, invitava i nemici nei pressi della città al combattimento. Gi elei e i mantinei mandrono tremila soldati come soccorritori degli arigivi. Allora gli strateghi inviando ambasciatori alla presenza di entrambi si concesero un armistizio.

traduzione n. 2

Gli argivi avendo accusato gli spartiani xkè non avevano mandato le offerte ad apollo pitico dichiararono guerra a quelli in quel tempo alcibiade assalì l'argolide, gli argivi con lui marciarono contro trezene citta alleata degli spartiani, e avendo sacchegiato la regione si ritirarono. questa cosa irritò gli spartiani che dichiararono guerra agli argivi perciò avendo riunito un esercito elessero comandante il re agide. quello marciò contro gli argivi e bruciò la regione, e chiamava i nemici a battagli vicino la città. i cittadini di elea e quelli di mantinea mandarono come aiuto agli argivi 3000 soldati. allora i comandanti avendo inviato ambasciatore ottennero una tregua

Copyright © 2007-2021 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and original software by Jan Janikowski 2010-2021 ©.
All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2021-03-04 10:55:13 - flow version _RPTC_G1.1