frasi latino

Messaggioda chuko » 4 ago 2008, 9:45

1.Multi homines in rebus secundis superbi insolentesque sunt, in rebus adversis humiles timidique.
2.Antiquis temporibus domi militaeque civium Romanorum fortitudo semper magna fuit.
3.Post reditum in urbem senatus imperatori magnos honores tribuit.
4.Multi Romanorum exercitus ab Hannibale, Carthagiiniensium duce, victi fugatique sunt.
5.Pecuniae et imperii cupido materies omnium malorum est.
6.Certa amittimus, dum incerta petimus.
7.Postquam Troia a Graecis deleta est,Aeneas,deorum iussu,classem comparavit et ad Italiam navigavit.
8.Bello Punico primo pugnatum est apud insulas Aegates.
9.Troianorum classis, dum ex Sicilia ad Latium navigat, vehementi tempesate in Africae litora iactata est.
10.Cum tabellarius venerit, epistulam tuam libenter legam.
11.Salus rei publicae consulibus semper curae fuit.
12.Hostes, quod nostrorum militum sulibus tribuebat, quia communi animo prudentique consilio bellum gerebant.
13.Populus magnam fidem consulibus tribuebat, quia communi animo prudentique consilio bellum gerebant.
14.Saepe in magnis et splendidis divitum domibus vita iucunda non est.
15.Helvetii, quia auctoritate Orgetorgis, princips civitatis, permoti erant, omnia ad iter comparaverunt et de finibus suis exierunt.
16.Lycurgus, vir generis regii, Lacedaemoniis severas utilesque leges scripsit.

chuko

Utente GOLD
Utente GOLD
 
Località: 16 messaggi
Risposte:

Messaggioda Shady » 4 ago 2008, 12:25

Ciao, senti io ho provato a farle ma contollale...soprattutto le parole tra parentesi..

1)Molti uomini nelle circostanze favorevoli sono superbi e insolenti, in quelle avverse umili e timidi

2)Anticamente in pace e in guerra la forza dei cittadini romani sempre fu grande

3)Dopo il ritorno in città il senato attribuì all'imperatore grandi onori

4)Molti dell'esercito dei romani da Annibale, comandante dei cartaginesi, furono vinti e messi in fuga. (nn ha molto senso XD)

5)Il desiderio di denaro e dell'impero è causa di tutti i mali

6) Lasciamo le cose certe mentre cerchiamo quelle incerte

7)Dopo che troia fu distrutta dai greci, Enea, per ordine degli Dei, preparò una flotta e navigò in Italia

8)Nella prima guerra punica si combattè presso le isole Egadi

9) La flotta dei troiani, mentre dalla sicilia naviga al lazio, è gettata sui lidi dell'africa da una forte tempesta (???? controlla)

10)quando verrà il tabellario, leggerò piacevolmente la tua lettera

11) la salvezza dello stato fu sempre cura dei consoli




aspetta che faccio le altre...

Shady

 

Messaggioda Shady » 4 ago 2008, 12:30

12) mi viene un pò strana e senza senso! sorry

13)Il popolo attribuiva grande fiducia ai consoli poichè con animo comune e prudente consiglio facevano guerra

14)Spesso nelle grandi e splendide case dei ricchi la vita non è felice

15)Glii elvezi, poichè erano mossi dalla autorità di orgetorige, capo della città, prepararono ogni cosa per il viaggio e uscirono dai loro confini

16) Licurgo, uomo di genere regio, scrisse ai lacedemoni leggi utili e severe


Mi raccomando controllale!!!!

Shady

 

Torna a S.O.S. altre materie

release check: 2020-03-21 22:18:12 - flow version _RPTC_CGV1.1