I giunchi della palude poesia cinese

Messaggioda Ospite » 21 apr 2017, 16:34

I giunchi della palude son verdi
E si piegano al vento.
Vidi una donna che là camminava
Al finire del giorno.


Sull'acqua bruna della palude
Galleggiano i bianchi boccioli di loto.
Io la scorsi in piedi sulla sponda
Al cader della notte.

Tutta la notte rimango desto,
E non posso trovar sonno.
Flessibile mi riappare
Come un semplice giunco nel vento.

Chiudo gli occhi e rivedo
La bianchezza della sua gola,
Sull'acqua nera della notte illune
Galleggiar come fiore di loto.
Ospite
 

Torna a S.O.S. altre materie

release check: 2020-01-13 11:11:28 - flow version _RPTC_CGV1.0