Decio Mure - Versione latino Cotidie Legere

Messaggioda Tornadus28 » 11 set 2022, 11:18

Ciao ragazzi URGENTE.. mi servirebbe questa versione entro stasera. Grazie mille sono mezzo disperato Num. 274 pag 233 Cotidie Legere
Allegati
DFDD6620-7554-472D-AFB1-051A079AA7D7.jpeg

Tornadus28

nuovo iscritto
nuovo iscritto
 
Risposte:

Messaggioda cenerentola70 » 11 set 2022, 13:56

P. Decio, a cui fu aggiunto il soprannome Mure, fu tribuno militare sotto il Console Valerio.
Una volta l'esercito romano essendo chiuso nella strettoia, Decio osservò un colle accessibile che si elevava al di sopra dell'accampamento dei nemici. Avendone preso il presidio, occupò la cima, spaventò i nemici con la venuta improvvisa e diede il tempo al Console Valerio di condurre l'esercito in marcia in un luogo più agevole. Egli stesso, a notte fonda, evase incolume attraverso le guardie dei nemici oppresse dal sonno...
LA TRADUZIONE CONTINUA QUI
e qui

cenerentola70

Utente GOLD
Utente GOLD
 

Torna a LATINO e GRECO

Copyright © 2007-2022 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and original software by Jan Janikowski 2010-2022 ©.
All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2022-10-15 22:44:59 - flow version _RPTC_G1.1