La padrona e il gallo ESOPO Socrate e Alcibiade ELIANO

Messaggioda carolinacravero » 22 mag 2010, 10:46

ciao a tutti!! allora, nn ho pù bisogno della versione di esopo LA PADRONA E IL GALLO s, ma ho visto che nel forum avete, su richiesta "Socrate e Alcibiade" di Eliano..grazie, ne avrei veramente bisogno xk ho tantissime cose da studiare e 10 verifiche in una settimana.. grazieate

carolinacravero

Utente GOLD
Utente GOLD
 
Risposte:

Messaggioda giada » 22 mag 2010, 12:47

una con mex privato quella di esopo di seguito bye



NIZIO:Γυνη χηρα φιλεργος θεραπαινιδας εχουσα, ταυτας ειωθει νυκτος εγειρειν επι τα εργα προς τας των αλεκτρουνων ωδας....

FINE:...Ο μυθος δηλοι οτι πολλοις ανθρωποις τα βουλευματα κακων αιτια γινεται.

Una donna vedova che aveva delle serve,di notte svegliava queste quando il gallo cantava.Quelle che erano affatticate continuamente,sapevano che bisognava uccidere il gallo della casa:infatti credevano che esso fosse la causa dei mali poichè svegliava di notte la padrona e odiavano il gallo cosi tanto da dare la morte a lui.
Accadevano a queste disgrazie anche più dure di uccidere il gallo.Infatti la padrona che non sapeva l'ora dei galli svegliava quelle a notte ancora più fonda così a molti uomini succede che le proprie volontà diventano causa dei loro mali
.

giada

Site Admin
Site Admin
 

Messaggioda *Yole* » 4 gen 2012, 15:23

altro testo:


Una laboriosa donna vedova che aveva delle serve, di notte era solita svegliarle per lavorare quando il gallo cantava.Quele che erano continuamente stanche per il lavoro, sapevano che bisognava uccidere il gallo della casa, poichè svegliava di notte la padrona. A coloro che avevano fatto ciò capitò di andare incontro a sventure ancora più terribili.Infatti la padrona che non sapeva l'ora dei galli svegliava quelle a notte ancora più fonda .
Il mito insegna che per molti uomini sono causa di sventura le loro decisioni.

*Yole*

Utente GOLD
Utente GOLD
 

Torna a LATINO e GRECO

release check: 2020-01-13 12:27:23 - flow version _RPTC_CGV1.0