ANTIFONTE CRITICA SOCRATE Versione greco

Messaggioda sally3010 » 22 mag 2010, 15:22

ciao scusate il disturbo.... mi servirebbe urgentemente una versione di greco di senofonte. E' intitolata "antifonte critica socrate".
Potete aiutarmi?

Grazie in anticipo
Fatemi sapere al più presto per favore :)

sally3010

nuovo iscritto
nuovo iscritto
 
Risposte:

Messaggioda sally3010 » 22 mag 2010, 15:26

ah dimenticavo....

Inizio: Ἀξιον δ' αυτου...
Fine: ... διδασκαλος εἰναι

sally3010

nuovo iscritto
nuovo iscritto
 

Messaggioda giada » 22 mag 2010, 15:40

fatta non ce l'ho te la cerco col testo greco e vediamo

dammi un pochino

giada

Site Admin
Site Admin
 

Messaggioda giada » 22 mag 2010, 15:44

Ok per il testo greco

dammi un altro attimo e ti mando la traduzione bye

.

Αξιον δε αυτε και α προς Ανφιφωντα τον σοφιστηνοιελε χΒ ή μν 7ΐθίξχΚί7 ίϊν ο γοίξ Αντιφών ποτέ βαλο μενος τ&ϊ συνασιαστοα αυτΰ παςελί σθοί 7ΐςον λ&αν τω Σαχξ&τει παξοντων αυτών ίλεζε ταοε 1Ρ ίΐ Σωκςατεε εγω μεν ωμψ Τ8ΐ 3 φιΚοσοφχντοίς ευ α μον Γτέξΐ ε Χξ νοη γίγνεσ&αι συ άε μοι οοκείε ταναντίχ της σοφίας απολελαυκένοη ζης γϊίν τωε V άν ί τ λοί νπο βεσπότή όΊια τοψε
τωμενός με ινειε σιτια τε σ τ Η95 Λοτοί πίνεις τα φαυλότατοι χ Ίμάτιον Υ μφϊεσα Η μόνον φαυλον άλλα το αυτό βΐξϊίί τε κ&ι χειμωνος ανυπόδητο τε γ& ά χίτων διατελείς Κα μψ χξηματά γε & λαμβάνε α κ& κτωμενχς εύφξαίνει κ& κεκτημε νϋςελευ εξίωτεξόν Τε Η&ί διον ποιεί ξ ν Ε έν ωσπες των οίλλων εξ ων οι διδάσκαλοι Τ8 μάνητας μι μητάί εαυτών άποδεικνΰασιν χτω &Ι συ τχς συνον τας ια&ησειε νόμιζε κακοδαιμονίας διδάσκαλος είναι

se non leggi bene il testo greco leggi qua

Immagine
Immagine

Merita anche che non si dimentichino le sue discussioni con Antifonte Sofista. Infatti Antifonte una volta si recò da Socrate con l'intenzione di portargli via i compagni e alla presenza di quest'ultimi gli disse "Io pensavo che quelli che si dedicano alla filosofia o socrate dovessero diventare più felici ma mi sembra che dalla filosofia tu ottenga risultati opposti. tu conduci, per esempio un tipo di vita come neppure potrebbe rimanere uno schiavo che vive sotto un padrone; mangi i cibi e bevi le bevande modestissimi (di scarsa qualità), e non solo indossi una misera veste, ma anche indossi sempre la stessa d'estate e d'inverno, e in più vai sempre scalzo e senza tunica (oppure puoi tradurre così: indossi un mantello che non solo è di cattiva qualità ma è lo stesso d'estate e d0inverno e vivi costantemente senza scarpe e senza chitone) . E per di più non accetti denaro denaro, che porta gioa a chi lo aquista e fa vivere in modo più conveniente a un uomo libero e più piacevole chi lo possiede Se dunque come i maestri delle altre discipline fanno diventare i propri scolari loro imitatori così intendi fare anche tu con i tuoi (scolari), sappi che sei un maestro di infelicità"

giada

Site Admin
Site Admin
 

Messaggioda sally3010 » 22 mag 2010, 15:51

grazieeeee ^,^

sally3010

nuovo iscritto
nuovo iscritto
 

Messaggioda giada » 17 mag 2011, 11:01

ne abbiamo 2 da due libri diversi una è del gymnasion l'altra non sappiamo

/senofonte/antifonte-critica-socrate.html

oppure

/senofonte/senefonte-critica-socrate-versione.html

giada

Site Admin
Site Admin
 

Torna a LATINO e GRECO

release check: 2020-08-25 17:43:53 - flow version _RPTC_G1.1