Versione di Latino:PLINIO DEDICA LA SUA OPERA ALL'IMPERATORE

Messaggioda Italia2393 » 12 ago 2010, 14:40

Possem dicere: quid ista legis,Imperator?Humili vulgo agricolarum scripta sunt,opificum turbae,denique studiorum otiosis.....
la fine è questa: Nemo est apud nos qui idem temptaverit,nemo apud Graecos qui unus omnia ea tractaverit.
DI PLINIO IL VECCHIO.

Italia2393

nuovo iscritto
nuovo iscritto
 

Torna a Richieste pervenute negli anni passati

release check: 2019-08-10 09:10:42