FRASI – Esercizio nº 19 di pagina 344 («Mýthos/Mítos 1»)

Messaggioda ilmurettodipaolo » 9 ott 2018, 16:18

– PRIMA FRASE: Μὴ ἀφίει τὸν ἀγαθὸν φίλον.
– ULTIMA FRASE: Μὴ παρίετε τὸν καιρόν.

– Frasi TRADOTTE:
1) Non ripudiare l’amico onesto.
2) Il fiume Po sfocia nel mar Adriatico con sei rami.
3) Così come [si tirano e si allentano] gli archi, bisogna che anche gli animi prima si arrabbino, poi si plachino.
4) I giudici onesti non assolvono dalle accuse (lett.: «dalle colpe»).
5) Non ambite a [cose] impossibili.
6) Non consentiamo agli adulatori di entrare in casa.
7) Il racconto dimostra che – anche tra gli uomini – sono così sciocchi coloro che, per la speranza di ignoti [beni] maggiori, abbandonano [le cose che hanno] tra le mani.
8) Le persone giudiziose (lett.: «i saggi») aspirano ai beni e mettono da parte la scaltrezza.
9) [L’uomo] virtuoso (lett.: «bello e buono») non tollera affatto la pigrizia.
10) Dopo che viene ferito, il soldato valoroso getta la lancia contro (lett.: «verso») il nemico e combatte.
11) Il fiume Alis, scorrendo da sud tra Siria (lett.: «i Siriani») e Paflagonia (lett.: «i Paflagoni»), sfocia nel mare chiamato “Eusseno” – in direzione del vento di settentrione (lett.: «verso il vento di bòrea»).
12) Quando i prigionieri di guerra vengono lasciati andare liberi, i nemici sono disposti [a] stipulare un’alleanza militare.
13) Non lasciate passare l’occasione favorevole.
Allegati
Frasi di GRECO.png

ilmurettodipaolo

Utente GOLD
Utente GOLD
 
Risposte:

Messaggioda giada » 9 ott 2018, 16:25

giada

Site Admin
Site Admin
 

Torna a Dona una versione

release check: 2022-06-02 01:37:48 - flow version _RPTC_G1.1