LA SECONDA GUERRA MONDIALE (riassunto)

Messaggioda famelica95 » 19 set 2012, 11:29

La Seconda Guerra Mondiale


Il 1° settembre del 1939 il mondo fù travolto da una nuova guerra.
Le cause di questo conflitto furono:
-I TRATTATI DI PACE CHE VERSAILLESAAVEVA IMPOSTO ALLA GERMANIA.
-LE DIVERGENZE TRA FRANCIA,INGHILTERRA E RUSSIA PER IL DOMINIO DELL’EUROPA.
-LE AGGRESSIONI TEDESCHE.
Nel 1938 dopo l’intervento di hitler e mussolini l’Austria fu occupata divenendo una provincia tedesca.Nel 1939 hitler chiese alla Polonia i diritti speciali di passaggio sul suo territorio,la Polonia rifiutò la richiesta e si assicurò l’appoggio di Franci e Inghilterra.
Hitler,dopo aver rinnovato il Patto D’acciaio con l’Italia e il patto di non aggressione alla Russia,aggredi’ la Polonia invadendola con una Guerra Lampo,alla fino il territorio polacco fù diviso in 2 zone.Nel 1939 Francia e Inghilterra dichiararono guerra alla Gemania, che intanto aveva occupato la Norvegia.La Francia e l’Inghilterra non attaccarono subito la germania però l’esercito tedesco riusci’ lo stesso a entrare in Francia e arrivò fino a Parigi.Il 10 giugno 1940 anche l’Italia entrò in guerra perché Mussolini credeva che la vittoria tedesca fosse ormai vicina,cois’ firmò il Patto Tripartito,secondo il quale la Germania avrebbe ottenuto l’Europa,l’Italia avrebbe ottenuto il Mediterraneo e il Giappone avrebbe ottenuto l’Asia.
L’Inghilterra era rimasta sola in guerra dopo la sconfitta della Francia,cosi’ hitler colse l’occasione e invase l’Inghilterra.
Nel 1941 il Giappone attaccò la flotta statunitense nel porto delle Hawaii.l’aggrassione era dovuta al fatto che il Giappone considerava propria tutta l’aria del Pacifico.L’attacco distrusse gran parte della flotta statunitense.Nella notte del 25 luglio del 1943 Mussolini venne arrestato e prese il suo posto il generale Pietro Badoglio che decise di continuare la guerra a fianco di hitler.Dopo due anni,il 25 aprile del 1945, l’Italia viene liberata.I tedeschi si arresero e Mussolini venne liberato.Hitler intanto continuava a bombardare Londra,ma stretto dai russi e dagli americani si suicidò nel suo bunker.Restava in guerra solo il Giappone.Il 26 luglio del 1945 gli alleati inviarono un ultimatum al Giappone,che rifiutò di arrendersi.Gli americani decisero di porre fine alla guerra scaricando su 2 città giapponesi la bomba atomica,distruggendo le cittadine.e cosi’ il 1° settembre 1945 si concluse la guerra.

famelica95

nuovo iscritto
nuovo iscritto
 
Risposte:

Messaggioda giada » 19 set 2012, 12:00

HAI GUADAGNATO 1 CREDITO

giada

Site Admin
Site Admin
 

Messaggioda aleeeee bacucca » 7 dic 2012, 14:39

nell'agosto del 1939 Urss e germania firmarono il patto di non agressione Molotov-Ribbentrop.Subitodopo,il 1°settembre,la Germania attaccò la Polonia da occidente,mentre l' Armata Rossa la invadeva da oriente.
A questo punto,la Gran Bretagna e la Francia dichiararono guerra alla Germania,che però continuava la sua espansione,occupando Danimarca,Norvegia,Belgio.Cadde anche la Francia,nella quale fu instaurato il regime collaborazionista di Vichy.Molti francesi,però,cercarono di organizzare la resistenza armata,incoraggiata dal generale De Gaulle.
L'Italia,dapprima dichiaratasi non belligerante,entrò in guerra il 10 G iugno 1940. Solo la Gran Bretagna resisteva,nonostanteHitler sottoponesse le città inglesi a duri bombardamenti.
1941:Hitler attacca l'Urss,che resiste fino all'inverno.
Il giappone attacca Pearl Harbor,gli USA entrano in guerra.
L'italia subiva sconfitte in Libia,nei Balcani,in russia.
1942:le truppe dell'asse furono sconfitte in Africa settentrionale a El Alamein;inUrss a Stalingrado.
10 Luglio 1943 gli anglo-americani sbarcarono in Sicilia,risalendo tutta la penisola.Mussolini fu destituito e sostituito da Badoglio, che stipulò un armistizio con gli anglo-americani(8 sett. 1943).
L'Italia era divisa: a nord i tedeschi e la repubblica sociale di Mussolini;a sud il regno di Italia di Vittorio Emanuele3° e di Badoglio,che avevano lasciato Roma per Brindisi.
1944:gli Alleati sbarcarono in Normandia e cominciarono a liberare l'Europa da Nord.Intanto ,a est,l'Armata Rossa procedeva verso Berlino.
nella primavera del 1945 i nazisti si arresero.Hitler si suicidò nel suo bunker.
Il Giappone, però resisteva:per costringerlo alla resa ,gli USA sganciarono le bombe atomiche sulle città di Hiroshima e Nagasaki .
La distruzione delle due città concluse la guerra.

aleeeee bacucca

nuovo iscritto
nuovo iscritto
 

Messaggioda giada » 7 dic 2012, 14:56

Brava hai completato un discorso quindi 1 credito

giada

Site Admin
Site Admin
 

Torna a Temi, analisi poesie, Appunti scuola

release check: 2020-06-25 12:24:29 - flow version _RPTC_G1.1