Frasi greco Astrea num 11-12-13-14-15-16 pagina 234

Traduzione del ns Tutor  DIDASKALOS

Vuoi il ns. Tutor a disposizione per i tuoi compiti tutti i giorni o sei in crisi per una interrogazione e ti serve il suo aiuto?

Per informazioni su questo servizioi scrivi a: giada@skuolasprint.it

11. Molti, che erano caduti nel fiume, furono uccisi dalla corrente
12. Euribiade, turbatosi per il gran numero di di navi, volle, una volta portatosi all'interno dalla Grecia per la via più rapida, approdare al Peloponneso e ricongiungere alle navi l'esercito di terra.
13. lo salutavano come se salutassero un amico
14. Guardiamoci soprattuto dal non apparire di compiere nulla in maniera vile
φανησομεθα ( da φαινω )
διαπραττομενοι ( da διαπραττω ) participio predicativo dal verbo che significa "apparire"( φαινω )
15. i nemici non resistevano più, ma, vòlti in fuga, scappavano verso la fortezza
16. quanto più grande è il tuo ardore, tanto più pericoloso è.

Copyright © 2007-2022 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and original software by Jan Janikowski 2010-2022 ©.
All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2022-05-24 00:12:10 - flow version _RPTC_G1.1