Poros 1 pagina 398 numero 5

Ιλλυριοι δειπνουσι καθημενοι και πινουσιν· αγουσι δε και τας γυναικας εις τας συνουσιαν, και καλον εστι αυταις προπινειν τοις παρουσιν...

TESTO GECO COMPLETO

1. Gli Illiri pranzano e bevono stando seduti (part.di κάθημαι); e portano anche le donne in loro compagnia ed è bello per loro bere con i presenti.


2. L'ateniese Cimone nei campi e nei frutteti non collocava nessun guardiano del frutto perché quelli che (lo) volevano fra i cittadini entrando cogliessero i frutti e li prendessero se avessero bisogno di qualcosa fra quelli nei poderi.
3. Nell'accampamento dei Greci c'erano i comandanti Clearco e Sofeneto e con loro Senofonte;

Chirosofo essendo lontano s'incontrava con gli altri in un villaggio per fare rifornimento.
4. Ascolto che è in vigore una legge a Tebe che ordina agli artigiani, ai pittori e agli scultori di riprodurre (inf. μῑμέομαι) al meglio le immagini.
5. Quando Demetrio inviava il figlio con molte navi e forze per liberare i greci, Antigono diceva che la gloria risplende come per opera di una guardia della Grecia su colui che la abita.


6. Lo spartano Eudamide quando ascoltava un filosofo che diceva che il saggio è solo un buon comandante diceva: "Un discorso meraviglioso, ma quello non ha mai sentito il suono della tromba in guerra".
7. Senofonte passando in rassegna le schiere diceva: "vedete, o uomini greci, che i nemici lasciano il paese ormai nelle nostre mani"?.

Copyright © 2007-2021 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and original software by Jan Janikowski 2010-2021 ©.
All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2021-11-06 00:48:18 - flow version _RPTC_G1.1