Poros 2 pagina 138 numero 10

Αποντος δεσποτου, παντα τα χρηματα του οικου εκλεφθη...

TESTO GRECO COMPLETO

1. Essendo il padrone lontano (genivito assoluto), fu derubato di tutti i beni della casa (εκλεφθη = aoristo passivo di κλέπτω)
2. O giudici i mie averi furono portati via (εκληφθη aor. pass. Ἐκλαμβάνω) da tutti; questi infatti furono trovati nelle loro case in seguito.
3. Fu necessario che i cittadini conoscessero (γνῶναι inf. a. di γιγνώσκω) i (τὰ πραχθέντα =) i fatti.


4. Morto il Re (genitivo assoluto) i sacerdoti fecero ( ἐποίησαν = aor. Ποιέω) (τὰ νομισθέντα =) le onoranze funebri.
5. Il re ordinò che messaggeri fossero inviati alle città, perché fossero capiti da tutti gli uomini i suoi incarichi/ordini.


7. La lampada si vantava della sua stessa luce ma quando fu spenta (εσβεσθη aor. Pass. σβέννῡμι) dal vento il sole gli diceva che solo la sua luce non si spegneva mai.
8. L'oro del Re, sorvegliato nel deposito da molte sentinelle, fu rubato durante la notte da ladri malvagi.

Copyright © 2007-2021 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and original software by Jan Janikowski 2010-2021 ©.
All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2021-11-06 00:48:18 - flow version _RPTC_G1.1