Codex 1 pagina 210 numero 7

Aquilae in sublimibus montium cacuminibus nidificant.... Bellum civile cum Pompeio a Caesare in libro narratum est.

1. Le aquile fanno i nidi sulle elevate vette dei monti.


2. Nel giro di breve tempo tutta la famiglia sarà distrutta dalla discordia tra fratelli.
3. Nei tempi antichi i Romani veneravano, con grande devozione, statue d'argilla degli dèi.
4. Verre, per mezzo di leggi aspre, impose alla provincia di Sicilia pesanti tributi.
5. Molti uomini furono difensori accaniti e valorosi della libertà comune.


6. Agesilao, il re degli Spartani, ebbe statura bassa e un corpo minuto.
7. Le ninfe dei boschi abitavano in sorgenti perenni d'acqua.
8. Gli uomini sono tutti mortali, ma è immortale il ricordo degli uomini celebri.


9. O soldati, il nemico ha commesso un gesto vergognoso: combattete con animo determinato e difendete l'onore dei vostri padri!
10. Gli atleti ungevano i corpi con olio grasso.
11. Fu preparata dai servi ogni cosa con grande cura. / Furono preparate dai servi tutte le cose.
12. In un libro fu narrata da Cesare la guerra civile tra Cesare e Pompeo.

TESTO LATINO COMPLETO

Copyright © 2007-2022 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and original software by Jan Janikowski 2010-2022 ©.
All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2022-01-16 00:29:32 - flow version _RPTC_G1.1