Eadem pugna ambo consules

1. Nella stessa battaglia entrambi i consoli furono uccisi dai nemici.
2. Di tutte le virtù la migliore è la costanza: il saggio infatti conserverà sempre la stessa testa e lo stesso cuore.


3. Assai famoso è quel detto dell'oracolo di Delfi: "Conosci te stesso!".
4. Questa battaglia fu la fine della guerra tra Greci e Persiani, e la stessa (fu) la fine di un famoso regno.
5. Non a tutti i malati giovano i medesimi rimedi.


6. Il saggio se vince se stesso non sarà mai vinto dai nemici o dai vizi.
7. Non è il momento per la leggerezza, la situazione stessa richiede severità.
8. La natura non conferisce a tutti i mortali la stessa indole.
9. Quella era la famosa città di Alesia su un alto colle in una posizione assolutamente eminente.
10. La vecchiaia stessa è una malattia.
11. La città, discordante con se stessa, era preda dell'odio intestino tra i senatori e la plebe.


12. Dopo la battaglia Pompeo raggiunse velocemente Larisa, poi con la stessa velocità, arrivò al mare e salì su una nave carica di frumento.
13. Non le stesse cose sono giuste o sbagliate per tutti.

Copyright © 2007-2024 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and original software by Jan Janikowski 2010-2024 ©.
All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2024-04-29 15:29:13 - flow version _RPTC_G1.3