Fama erat Verrem Siciliam totam depopulatum esse Siculorumque civitates vastavisse. Tradunt Tyrtaeum poetam Lacedaemonios qui ad bellum contra Messenios

1. Correva la voce che Verre aveva depredato tutta la Sicilia, e che le città dei Siciliani erano state saccheggiate.


2. Tramandano che il poeta Tirteo accompagnò gli Spartani che partivano per la guerra contro i Messeni, e li incoraggiò alla battaglia per mezzo delle sue poesie.


3. Abbiamo imparato che il re Servio Tullio nacque da una schiava.
4. Raccontano che il re Serse, poiché non poteva valutare le proprie enormi truppe in base al numero, le misurò sulla base dello spazio occupato.


7. Si dice che tutte le insegne Romane che erano state tolte dai Parti ai soldati di Crasso dopo la disfatta, vennero restituite ad Augusto.
12. Ricordo che il nostro amico Q. Ortensio soleva vantarsi di non aver mai preso parte ad una guerra civile.

Copyright © 2007-2022 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and original software by Jan Janikowski 2010-2022 ©.
All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2022-05-24 00:25:13 - flow version _RPTC_G1.1