Fama est Argonautas, cum ad Colchidem navigarent Iasonem ducem habuisse. Servus respondit dominum domi non esse. Carthaginienses Romanorum legatis auditis

1. Si tramanda che gli Argonauti, mentre navigavano alla volta della Colchide, ebbero Giasone come condottiero.


2. Lo schiavo rispose che il padrone non era in casa.
4. Aristide riteneva che il piano di Temistocle era vantaggioso per lo Stato, ma non rispettabile.


6. I cittadini speravano che, con l'aiuto di tutti, lo Stato sarebbe stato salvo.


10. Era opinione comune che Cesare all'alba sarebbe stato a Formia.
12. Cesare disse che aveva grande speranza che Ariovisto sarebbe tornato nel proprio territorio.

Copyright © 2007-2022 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and original software by Jan Janikowski 2010-2022 ©.
All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2022-05-24 01:08:52 - flow version _RPTC_G1.1