Latina Arbor 1 pagina 213 numero 18a

Aliorum vitia facilius acriusque quam nostra vituperamus...

TESTO LATINO COMPLETO

1. Rimproveriamo più facilmente e più aspramente i vizi degli altri che i nostri.


2. I Galli fra gli dei, venerano soprattutto Mercurio.
3. Il filosofo Seneca scrisse sugli schiavi (de ablativo = compl. di argomento) in modo molto gentile e molto umano.
4. I più nobili (uomini) di quasi tutta la Gallia andavano il più possibile velocemente da Cesare.
5. Spartaco, condottiero degli schiavi, arma le truppe degli schiavi, quanto più numerose può.


6. Gli ordini del comandante erano condotti a termine in modo in modo molto veloce e molto attento.
7. Leggo molto volentieri le tue lettere.
8. Il console, dopo il combattimento, conduce le truppe nell'accampamento quanto più velocemente.


9. Quanto più siamo superiori tanto più dobbiamo comportarci da sottomessi.
10. I giovani più facilmente dei vecchi incorrono nelle malattie.
11. Sopportiamo i torti degli amici con più fastidio di quelle dei nemici.
12. Gli elefanti possono essere addomesticati molto più difficilmente che i cavalli ed i buoi.
(By Vogue)

Copyright © 2007-2022 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and original software by Jan Janikowski 2010-2022 ©.
All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2022-01-16 00:29:31 - flow version _RPTC_G1.1