Lectio Levis 1 pagina 367 numero 6

1. Capuam visitavimus amoenissimam urbem
Visitammo Capua una città molto incantevole.

2. Illo tempore obscurissimo cives saluti patriae se et sua praebuerunt.
In quel tempo molto oscuro i cittadini offrirono per la salvezza della patria se stessi e (sua=) tutto ciò che era loro.

3. Callimachus fuit doctissimus poetarum qui tum Alexandriae erant.
Callimaco fu il più colto fra i poeti che c'erano (che esistevano) allora ad Alessandria.

4. Iucundissima est senibus memoria temporis acti.
E' molto piacevole per i vecchi la memoria del tempo passato.

5. Catullo non gloriam nec honores cupiebat sed formosissimam puellam.
Catullo non desiderava né gloria né onori ma una bellissima fanciulla.

6. Hora quarta Anxurem pervenimus, oppidum situm in praeruptissimo saxo (sopra, su = in ablativo).
Alla quarta ora giungemmo ad Anxur (Terracina), città situata sopra una rupe assai scoscesa.
(by Vogue)

TESTO LATINO COMPLETO

Copyright © 2007-2022 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and original software by Jan Janikowski 2010-2022 ©.
All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2022-01-16 00:29:49 - flow version _RPTC_G1.1