Magistro nostro multi antiquorum poetarum libri erant. Quintio exiguae amicorum

1. Il nostro maestro aveva molti libri di antichi poeti.
2. Quinto aveva truppe esigue di alleati.
4. Il fanciullo apprendeva velocemente gli insegnamenti del maestro perché aveva una valida intelligenza.
6. I barbari non avevano via di fuga: una grande quantità di Romani assediava il loro villaggi (pagos).

Copyright © 2007-2024 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and original software by Jan Janikowski 2010-2024 ©.
All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2024-04-29 15:27:02 - flow version _RPTC_G1.3