Mondo Latino pagina 353 numero 19

1. Si venisses ad exercitum, a tribunis militaris visus esses 2.

Si aeger esses, curam intermisisses rei familiaris et forensia tibi negotia excidissent 3. (Ego) Gaius Caesar condemnatus essem, ... 4. Felix, heu nimium felix, si litora numquam Dardaniae tetigissent ...

5. Horatius Cocles pro ponte Sublicio stetit et aciem hostium solus sustinuit, donec pons a tergo interrumperetur ...

si ostenderem tibi pedem turgidum, ... 7. Quantum nos lusissemus risissemus! 8. Sed Pisistratus, quasi sibi, non patriae vicisset, ...

1. Se fossi venuto presso l'esercito saresti stato visto dai tribuni militari. 2. Se tu fossi malato, avresti tralasciato la cura del patrimonio e dimenticato le attività forensi 3. Io Gaio Cesare sarei stato condannato se non avessi chiesto aiuto all'esercito. 4. Felice, ahimè, ero troppo felice, se soltanto le navi troianenon avessero mai raggiunto le nostre coste 5.

Orazio coclite stette presso il Ponte Sublicio e da solo sostenne l'attacco dell'esercito nemico finchè il ponte alle sue spalle non fosse tagliato 7.

Se ti mostrassi un piede gonfio, una mano livida, mi consentiresti di stare in un angolo 8. Quanto avremmo giocato, quanto avremmo riso! 9. Pisistrato, quasi avesse sconfitto per se e non per la patria, occupa la tirannide con l'inganno. (=divenda tiranno con l'inganno)

Copyright © 2007-2018 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and Jan Janikowski 2010-2018 ©. All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2018-09-02 13:53:08