Nauta peritia tua magnas procellas vincit. Piratae Italiae apricarum orarum

1. O marinaio, la tua abilità supera le grandi tempeste.


2. I pirati spaventavano gli abitanti delle coste soleggiate dell'Italia.
5. La tregua era gradita alle truppe di Tebe.


6. Una grande ricchezza sarà spesso la causa di invidia e di preoccupazioni.
8. I Persiani dànno battaglia alle truppe Greche, e poi vinceranno e (si) spartiranno il bottino.


10. Le truppe dei Persiani temevano la temerarietà degli abitanti di Tebe, e desideravano una tregua.

Copyright © 2007-2022 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and original software by Jan Janikowski 2010-2022 ©.
All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2022-10-02 23:05:49 - flow version _RPTC_G1.1