Nautae e mari propter vim tempestatis excipere

1. A causa della violenza della tempesta, i marinai non poterono tirare fuori la nave dal mare.


2. Nel memoriale che si chiama "Le imprese del divino Augusto", leggiamo: Fui primo senatore per quaranta anni.
5. Poiché il suo zio materno stava per morire, egli cercò di ottenere l'eredità.


6. Tutte le popolazioni della Gallia sono divise in due fazioni. Quando Cesare giunse in Gallia, di una delle due fazioni erano capi gli Edui, dell'altra erano capi i Sequani.


9. I nostri sostennero energicamente l'assalto dei nemici e, di loro iniziativa, sferrarono tutti insieme un assalto contro i nemici. Dopo che ebbero ucciso circa ottanta tra questi, e che ebbero messo in fuga i rimanenti, si ritirarono nell'accampamento.

Copyright © 2007-2022 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and original software by Jan Janikowski 2010-2022 ©.
All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2022-10-02 23:05:49 - flow version _RPTC_G1.1