Nec iniquissima Athenensium sententia

1. Né l'ingiustissima sentenza degli Ateniesi indusse Socrate a chiedere misericordia, né la paura della morte lo spinse ad evitare con la fuga una condanna più che ingiusta.


2. Creso, avendo ricchezze assai cospicue, vivendo in maniera più che splendida e considerandosi più che felice, perse all'improvviso ogni cosa ed egli stesso fu condannato ad una pena spaventosa.


5. La consapevolezza di una vita condotta bene e il ricordo di molte imprese ben svolte è estremamente piacevole.
7. Lucilio, uomo colto e raffinatissimo, non scriveva né per i troppo ignoranti né per i troppo dotti.


8. La consapevolezza stessa di fatti insigni è una grandissima ricompensa della virtù.
12. Tra tutti questi popoli della Britannia di gran lunga i più civili sono quelli che abitano il Canzio (attuale Kent), la quale regione è tutta sul mare. Gli abitanti dell'entroterra non seminano grano, ma vivono di latte e di carne e sono vestiti di pelli.

Copyright © 2007-2022 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and original software by Jan Janikowski 2010-2022 ©.
All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2022-10-02 22:17:45 - flow version _RPTC_G1.1