Obest gloria multis. Perexigua pars exercitus superest

1. La gloria nuoce a molti.


2. Sopravvive una parte estremamente ridotta dell'esercito.
3. La sera è vicina: o giovani, alzatevi!
4. Alla povertà mancano poche cose, all'avidità mancano tutte.
5. L'amicizia giova sempre, l'amore nuoce anche.
6. Non ci può essere nessuna amicizia se non sarà gratuita.
7. Se gli amici si manterranno fedeli, il denaro non mancherà.


8. Nella vita dei tiranni non ci può essere spazio alcuno per l'amicizia.
9. O cittadini, state qui e ascoltate! Io ho ucciso Publio Clodio!
10. Pollione non soltanto partecipò a tutte le attività, ma ne fu a capo.


11. La giustizia, senza l'accortezza, potrà molto, senza la giustizia l'accortezza non avrà alcun valore.
12. L'Ateniese Conone, durante la guerra del Peloponneso, sia, in qualità di pretore, stette a capo agli eserciti di fanteria, sia, in qualità di ammiraglio della flotta, compì grandi imprese.

TESTO LATINO COMPLETO

Copyright © 2007-2022 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and original software by Jan Janikowski 2010-2022 ©.
All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2022-05-24 01:18:42 - flow version _RPTC_G1.1