Olim in pace Romani beneficiis

1. Un tempo, in condizione di pace, i Romani gestivano il potere più per mezzo delle concessione che per mezzo della paura, e dopo aver ricevuto un torto, preferivano perdonare che infierire.


2. Licurgo dichiarò sotto l'autorità di Apollo Delfico le sue leggi e quando Lisandro volle cambiarle, gli fu impedito dalla religione stessa.


5. Moltissimi giudici tuttavia furono così coraggiosi che preferirono morire che perdere tutto.
8. Qualsiasi cosa mi capiterà, sarà un bene, ma preferisco le cose più facili e gioiose.


9. Colui che vuole essere frugale, con l'animo deve dare ordini alla pancia.
10. Potremo avere ascoltatori pronti ad apprendere se parleremo brevemente e se li renderemo attenti; infatti è pronto ad apprendere colui che vuole ascoltare attentamente.

Copyright © 2007-2022 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and original software by Jan Janikowski 2010-2022 ©.
All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2022-05-24 00:43:52 - flow version _RPTC_G1.1