Video Lego disco pagina 93 numero 21

1. Ad rivi oras cum equis legati appropinquabat 2. Magister discipulus monebat: nam historiam nesciebant 3. Philosophos existimabamus sapientiae magistros 4. In oppido pueri et puellae simulacrum coronis ornabant 5. Matronae ad magistrum pueros mittebant 6. Athenarum philosophi aurum et argentum non amabant; nam malum existimabant divitias et avaritiam 7. Per insulae agros pueri ad amici villam veniebant. 8. Discipulorum ingenium, naturae domum, magister laudabat 9. In theatro Athenarum incolae praemia poetis dabant 10. Bella non tantum telis, hastis et gladiis, sed etiam dolo et insidiis Romani vincebant.

1) Gli ambasciatori si avvicinano (all'imperfetto: si avvicinavano) con i cavalli alle sponde del fiume. 2) Il maestro esorta/esortava i discepoli: infatti non conoscono/conoscevano la storia 3) Stimiamo/stimavamo i filosofi come maestri di sapienza. 4) Ragazzi e ragazze in città ornano/ornavano con corone la statua. 5)  Le madri di famiglia mandano/mandavano i figli dal maestro.

6) I filosofi di Atene non amano/amavano oro ed argento: infatti stimano/stimavano un male la ricchezza e l’avarizia. 7) I ragazzi giungono/giungevano nella città dell’amico attraverso i campi dell’isola.

8) Il maestro loda/lodava l’intelligenza dei discepoli, dono della natura. 9) Gli abitanti danno/davano premi ai poeti nel teatro di Atene. 10) I Romani vincono/ vincevano  le guerre non solo con frecce, lance e spade, ma anche con l’inganno e con l’agguato. (by Geppetto)

Testo latino completo

Copyright © 2007-2018 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and Jan Janikowski 2010-2018 ©. All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2018-11-07 15:27:15