L'Ablativo Assoluto

E' molto raro che durante la traduzione di una versione di latino e nella prosa latina non si incontri una frase costituita da più ablativi, di solito è ben separata dal resto del periodo con delle virgole.

Si tratta di un periodo che appare quasi isolato dal contesto, come se poco c'entrasse con il resto invece è questo l' Ablativo Assoluto". Perchè si chiama così?

Perchè è tutto in ablativo: soggetto, verbo (al participio presente o perfetto) etc...

Ricordi la regola? Ricordi come si traduce? Guarda il videotutorial realizzato dal nostro prof. e ripassalo:

Qui trovi il video sul participio latino

Alcuni esempi di frasi molto usate in latino :
Romulo regnante = Sotto il regno di Romolo
Contione abita = convocata un'assemblea
Hannibale vivo = finchè Annibale era vivo
Insciente patre = All'insaputa del padre
Patre invito = Contro il volere del padre
Mea pueritia = al tempo della mia fanciullezza, [della mia infanzia]
Nobis pueris = nella nostra fanciullezza
Pueris nobis = essendo noi bambini, quando noi eravamo bambini
Dis invitis = essendo contrari gli dei, contro il volere degli dei
Hannibale vivo = essendo Annibale vivo, finché Annibale era vivo
Ignaris omnibus = essendo tutti ignari, all'insaputa di tutti
Cicerone consule = essendo Cicerone console, sotto il consolato di Cicerone; 
Mario et Catulo consulibus = sotto il consolato di Mario e Catulo
Scipione duce = Essendo comandante Scipione, sotto il comando di Scipione
Legatis haec nuntiantibus: Quando gli ambasciatori annunziarono queste cose
Alacri clamore = Con animose grida
Caelo sereno = A ciel sereno
Adiuvante Deo = con l'aiuto di Dio
Omnibus dubitantibus = mentre tutti erano perplessi 
Te auctore = Per tuo consiglio 
Augusto imperante = Sotto l'impero di Augusto
Stantibus moenibus = Essendo in piedi le mura
Ruentibus moribus = In decadenza i costumi
Inspectante praetore = Sotto gli occhi del pretore
Oratore dicente = Quando parlò l'oratore
Hoste in urbem ingrediente = Entrando il nemico in città
Nobis in miseriis versantibus = Trovandoci in miseria
Re frumentaria comparata = Fatto l'approvvigionamento di viveri
Flentibus vobis = Tra i vostri pianti
Me absente = Durante la mia assenza
Regibus expulsis = Dopo la cacciata dei re
Me duce = sotto (con) la mia guida
Me adiutore = col mio aiuto
Eo deprecatore = per intercessione di lui
Ignaris omnibus = all’insaputa di tutti
Nulla causa = senza nessuna ragione
Consilio cognito = Saputo il piano.

release check: 2020-07-14 10:08:55 - flow version _EXTP_H1