un paradiso per i benemeriti della patria - IN PRATICA ED IN TEORIA versione latino Cicerone

un paradiso per i benemeriti della patria Cicerone versione latino in pratica ed in teoria

Sed quo sis, Africane, alacrior ad tutandam rem publicam, sic habeto: omnibus, qui patriam conservaverint, adiuverint, auxerint, certum esse in caelo definitum loco ...

Ma tu O Africano perché tu sia più sollecito nel difendere lo Stato, tieni ben presente quanto segue: per tutti coloro che abbiano preservato gli ordinamenti della patria, si siano adoperati per essa, l'abbiano resa potente, è certo che avranno una collocazione ben definita in cielo, dove da beati fruiscono di una vita sempiterna;

a quel sommo Dio che regge tutto l'universo nulla - di ciò che accade in terra - è infatti più caro delle unioni e aggregazioni di uomini, associate sulla base del diritto, che vanno sotto il nome di città;

coloro che le reggono e ne custodiscono gli ordinamenti partono da questa zona del cielo e poi vi ritornano".

Copyright © 2007-2019 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and Jan Janikowski 2010-2019 ©. All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2019-09-11 07:42:47