Momenti di pace e meditazione

Vesperi, ruri ad caelum specto: stellae fulgent, alba luna inter hortos et tecta villae meae clarescit,... Nimis arcana a meo secreto angulo astra lucent.

Di sera, in campagna contemplo verso il cielo: brillano le stelle, risplende la bianca luna tra gli orti ed i tetti della mia villa, si placano le preoccupazioni; nell'aia più vicina si chiudono a poco a poco le porte dei tuguri degli agricoltori.

Le rondini non volano più intorno al cielo; stendono le lunghe ali sopra i loro piccoli, anche le allodole e gli usignoli dormono, una sola civetta talvolta rompe i vasti silenzi.

Allora medito interiormente molte cose in merito alla mia vita, desidero cose ignote e lontane, scruto gli astri.

Forse gli dèi amici si nascondono tra gli astri? forse i veli misteriosi nascondono agli occhi umani gli dèi sereni? gli astri troppo misteriosi risplendono dal mio angolo segreto. (By Maria D. )

TESTO LATINO COMPLETO

Copyright © 2007-2019 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and Jan Janikowski 2010-2019 ©. All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2019-11-12 14:20:26