Una meritata punizione

In agro puer contumeliosus agnos capros pascit: saepe molestiis bestias sua fatigat...At stultus puer non solum obiurgatur, sed etiam ab advenis, agricolis robustis, virga verberatur.

Un fanciullo ingiurioso conduce al pascolo gli agnelli e le capre: tormenta spesso con molestie le proprie bestie, talvolta le bastona con la verga o le lede con le pietre.

Improvvisamente giungono nel campo degli uomini forestieri ed interrogano il fanciullo in merito al percorso da compiere. Il fanciullo ingiurioso indica una falsa via ai forestieri, uomini autorevoli: così i forestieri camminano inutilmente e a lungo nel bosco tra i fitti frassini.

Alla fine i forestieri, spossati e pieni d'ira, ritornano dal fanciullo ingiurioso.

Allora il fanciullo ride apertamente (senza contegno), soddisfatto per il suo scherzo molesto e per la trepidante ira degli stranieri. Ma lo stolto fanciullo non solo è rimproverato, ma è anche bastonato con la verga dagli stranieri, robusti agricoltori.(by Maria D.)

TESTO LATINO COMPLETO

Copyright © 2007-2019 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and Jan Janikowski 2010-2019 ©. All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2019-11-12 14:20:26